RUGOSITÀ CONTROLLATA

Background

Trattamento che contribuisce a migliorare l’aderenza di un successivo rivestimento del componente.

PREPARARE LE SUPERFICI
Tale trattamento provoca sulla superficie di un componente un profilo artificiale che, osservato al microscopio, presenta una successione di incisioni e protuberanze (valli e picchi). Il profilo, e conseguentemente la rugosità ottenuta, contribuisce a migliorare l’aderenza di un successivo rivestimento del componente.
Per questo motivo il cambiamento artificiale provocato dalla sabbiatura sulla superficie e’ chiamato “profilo di ancoraggio”. Ogni rivestimento richiede profili di ancoraggio con caratteristiche specifiche.
I rivestimenti a più basso spessore richiedono, in genere, profili più “morbidi”, mentre per quelli molto spessi anche le incisioni generate dalla sabbiatura sono solitamente più marcate e più profonde, onde incrementare l’aderenza.
Da qui nasce l’esigenza di avere un trattamento specifico di “sabbiatura controllata” che permetta di ottenere e mantenere nel tempo gli obiettivi preposti.

LA NOSTRA RISPOSTA
Le nostre macchine sono progettate e costruite per rispondere con la massima efficienza all’elevata qualità richiesta per eseguire correttamente questo particolare trattamento di sabbiatura controllata.
Gli impianti dedicati a questo specifico trattamento sono dotati di sistemi di controllo che permettono di monitorare costantemente i parametri fondamentali per la corretta esecuzione del processo, per garantirne la costanza e l’uniformità nel tempo.